Quotazioni Metroquadro Salerno 2015

La Sala del Gonfalone del Comune di Salerno ha ospitato questa mattina la presentazione della nuova guida ai valori immobiliari di Salerno e Provincia “Quotazioni Metroquadro 2015”, realizzata da Mediapass Millevani.it in collaborazione con l’associazione “REazione” e oltre 100 agenti immobiliari professionali di tutto il territorio.

 

 

Tra i relatori sono intervenuti il consigliere comunale di Salerno Angelo Caramanna, il consigliere regionale della Campania Vincenzo Maraio, il notaio Stefano Fazzari del Consiglio Notarile di Salerno, l’amministratore delegato del Gruppo Gabetti Roberto Busso, il vice direttore generale di Creacasa Gruppo Credem Giandomenico Carullo, il coordinatore per il rilevamento valori di Salerno e provincia Daniele Polverino.

Secondo le indagini pubblicate, cresce il clima di fiducia dei consumatori, aumentano le compravendite del settore residenziale a Salerno (+ 12% per il capoluogo e + 6% per l’intera provincia nel primo semestre dell’anno); frena la discesa dei prezzi che tendenzialmente saranno più stabili nel 2016.

Mercato turistico, “boom” di presenze in Costiera amalfitana nella stagione estiva; il sistema viario al collasso frena la crescita del Cilento.

Nella guida, oltre ai valori al metro quadro degli immobili della provincia di Salerno e le indagini sull’andamento del mercato locale, sono stati pubblicati anche gli aggiornamenti legislativi in materia di certificazione energetica degli edifici, i rapporti semestrali sul mercato immobiliare e creditizio a livello nazionale e le proposte del Consiglio Notarile di Salerno per rilanciare le contrattazioni del settore.

L’iniziativa è stata patrocinata dalla Regione Campania, dal Comune di Salerno, dal Collegio dei Geometri di Salerno, dall’Associazione Nazionale Costruttori Edili di Salerno, dall’Ordine degli Architetti di Salerno e dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri.

“Quotazioni Metroquadro 2015” si conferma così come il principale punto di riferimento del mercato immobiliare di Salerno sia per gli utenti che per gli operatori del settore qualificati.